COLLABORA CON IL BLOG!

Invia le foto o i filmati del tuo plastico o dei tuoi rotabili a tuttoscalan@gmail.com e saranno pubblicati gratuitamente. Puoi inviare anche articoli che ritieni interessanti, link a siti internet, annunci di fiere o di compravendita, e altro che possa riguardare il fermodellismo in scala N.
Modellismo treni
-

NEWS - NOTIZIE DAL BLOG:

- ATTENZIONE! PURTROPPO DA ALCUNI POST DEL BLOG SONO SCOMPARSE LE FOTOGRAFIE E NON SONO PIU' RECUPERABILI PER MOTIVI A ME SCONOSCIUTI. CON MIO DISPIACERE SONO QUINDI COSTRETTO AD INIZIARE A CANCELLARLI. INVITO QUINDI GLI UTENTI CHE HANNO VISTO SCOMPARIRE LE PUBBLICAZIONI CHE LI RIGUARDAVANO A SEGNALARMELO INVIANDOMI NUOVAMENTE LE LORO FOTO DA PUBBLICARE PER RIFARE GLI ARTICOLI - GRAZIE, ENRICO.

- SEGUI PASSO-PASSO LA COSTRUZIONE DI UN MODULO IN SCALA N A PARTIRE DAL POST N. 149: IL MODULINO DI TUTTOSCALAN. REALIZZALO E MANDACI LE TUE FOTO DA PUBBLICARE.

Scrivete a tuttoscalan@gmail.com per comunicare le vostre notizie fermodellistiche. Verranno inserite in questo punto della pagina in primo piano.


Cerca nel blog o nel web

venerdì 31 dicembre 2010

COME COSTRUIRE UN PICCOLO PLASTICO IN SCALA N (1:160) – PARTE TERZA

Post nr. 115

Questo è l’ultimo post dell’anno 2010 e approfitto dell’occasione per fare gli auguri di Buon Anno a tutti gli utenti ed amici del blog ed alle varie associazioni di modellismo ferroviario che ci hanno scritto.

Ma torniamo a bomba sulla costruzione del piccolo plastico in scala N parlando questa volta del deposito locomotive.

Come abbiamo già detto nei post precedenti il tronchino nr. 4 era stato adibito al deposito locomotive.

Qui non è stato montato un paraurti di finecorsa come gli altri esterni degli altri tronchini esteticamente belli, ma ne è stato realizzato uno solo per evitare che eventuali rotabili che arrivano vadano a sbattere contro il deposito stesso (vedi fotografia 1).

HPIM3117                                               Foto 1

In altre parole il fermo in fotografia 1 non è esteticamente bello perchè viene nascosto all’interno del deposito locomotive e servirà solo per sicurezza. E’ stato realizzato semplicemente con 2 pezzettini di listello in legno da 4X4 che fissati uno sopra l’altro arrivano giusti al gancio della locomotiva.

Per evitare che la locomotiva vada a sbattere si può interrompere elettricamente un binario al punto giusto mediante un taglio con un seghetto e poi saldarci un diodo per fare in modo che quando il mezzo arriva si fermi e quando riparte tutto il tronchino sia sotto tensione (in analogico). Per ulteriori informazioni su che diodo mettere, come collegarlo o altro scrivete pure a tuttoscalan@gmail.com .

Ed ecco il deposito locomotive in fotografia 2 sistemato al suo posto:

HPIM3076                                             Foto 2

In fotografia 2 si vede il deposito locomotive inserito alla fine del tronchino 4.

Di seguito vi mostro delle foto più particolareggiate dello stesso deposito:

HPIM3074                                              Foto 3

HPIM3077                                             Foto 4

HPIM3078                                             Foto 5

HPIM3079                                             Foto 6

Come si può notare nella foto 6 il deposito locomotive non è passante in quanto il binario non prosegue. All’interno è stata anche messa l’illuminazione mediante diodi led bianchi ad alta luminosità da 6 mm ed apposite resistenze per farli accendere con 12V.

HPIM3080                                              Foto 7

HPIM3082                                            Foto 8

In foto 8 un particolare del tetto.

HPIM3081                                             Foto 9

In foto 9 i finecorsa dei tronchini 1 – 2 e 3.

Per informazioni o approfondimenti su quello che è stato trattato in questo post scrivete pure a tuttoscalan@gmail.com .

Buone Feste a tutti e se stappate lo spumante nelle vicinanze del vostro plastico… attenzione a non fare danni! (scherzo).

Al prossimo post.

Auguri e che l’anno 2011 sia come voi lo desiderate.

Enrico.

Nessun commento: